Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Cambio di scuola. Le lamentele di alcuni genitori delle scuole Parri e Costa. Pinerolo

Cambio di scuola. Le lamentele di alcuni genitori delle scuole Parri e Costa. Pinerolo

Video qui:  https://youtu.be/BRsW1N2r8rc   le affermazioni di tre genitori

Alcuni genitori, di scolari che frequentano le scuole primaria F. Parri e N. Costa di Pinerolo, si lamentano del fatto che i propri figli devono cambiare scuola. Afferma una mamma: “mia figlia frequentava la scuola Nino Costa poi, con i suoi compagni, è stata dirottata alla scuola Parri. Una situazione che non viene accettata”. Un’altra mamma afferma: “avevo iscritto mio figlio tre anni fa alla Nino Costa perché lo volevo lì e non vedo perché adesso devo essere obbligata a mandarlo alla Parri: vorrei delle spiegazioni.”

Ancora un’altra mamma: “non sono contenta delle decisioni prese. Vorrei che per i prossimi due anni li frequentasse alla Nino Costa e non alla Parri. Non è giusto”.

Il dirigente scolastico Benedetto afferma:

“Mi stupisco di queste lamentele – afferma il dirigente scolastico -. La questione è stata presentata ai rappresentanti dei genitori. Posso affermare che abbiamo dato inizio a un progetto interessante e, il prossimo anno, i due plessi continueranno a lavorare insieme. Ci saranno alcune classi ( le prime e le quinte  della N.  Costa, che andranno nell’ex asilo Serena. Altre classi alla Parri dove sono già presenti adesso. Le iscrizioni sono aumentate rispetto ai tre anni precedenti: erano 60 iscritti tra i due plessi oggi sono 84. Abbiamo proposto un’offerta formativa che ha avuto un riscontro positivo e la risposta sono proprio l’aumento delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico”.

Nella foto le tre mamme che hanno rilasciato le dichiarazioni per Voce Pinerolese

Commenti