Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Ieri controlli di Polizia oggi la pulizia della stazione ferroviaria ma la Polizia Ferroviaria dov'è?

Guarda il video

E la Polizia Ferroviaria perché è assente?

Ieri sera i controlli dei Carabinieri e della Guardia di Finanza nella stazione ferroviaria di Pinerolo. Una operazione coordinata a seguito della lettera di protesta inviata dal sindaco di Pinerolo Luca Salvai al Prefetto ove si richiama la necessità di un maggior controllo e sicurezza. Una realtà che Voce Pinerolese ha sempre segnalato tramite servizi giornalistici e il sindaco ha dunque preso atto della situazione che non era più sostenibile. E in effetti, ieri sera, i risultati si sono visti (guarda nel video). Questa mattina è stata la volta della pulizia della stazione. Due operai dell’ACEA hanno lavato i pavimenti utilizzando acqua calda in pressione. Dunque, in due giorni, “doppia pulizia”: quella dei delinquenti, spacciatori, vandali ieri sera e quella non umana di questa mattina. Nota stonata l’assenza della Polizia Ferroviaria. Perché? Eppure spetterebbe anche a loro un deciso intervento sulla sicurezza nella stazione ferroviaria. Inoltre sarebbe opportuno realizzare un presidio fisso della Polizia ferroviaria proprio nella stazione. I carabinieri sono fin troppo sotto pressione e impegnati su più fronti, con pochi uomini e mezzi, e non è umanamente possibile pensare che debbano occuparsi anche di lavori che spetterebbero alla Polizia ferroviaria.

Commenti