Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Insulta extracomunitari e via alla scazzottata. Dove? Alla stazione, ovviamente. Pinerolo

Guarda il video.

Nulla di nuovo, purtroppo, dentro e fuori la stazione ferroviaria di Pinerolo. Questa sera, un uomo, già noto alle forze di polizia, ha cominciato ad insultare alcuni giovani extracomunitari. Parole pesanti, che ha scatenato la rabbia dei ragazzi di colore. Nasce una scazzottata e poco son servite le parole di una donna che urlava di smettere. La discussione prosegue all'interno della stazione ferroviaria. Noi continuiamo a documentare, sempre con prove, il degrado insopportabile e inaccettabile presente nella stazione e nei "dintorni". Però non accade mai nulla. Mai nulla. E gli spacciatori continuano il loro disgustoso e schifoso lavoro di venditori di morte difronte a tutti. Adesso il degrado si sta spostando anche nei viali di piazza Terzo Alpini a Pinerolo. Saremo presenti anche lì a documentare lo schifo che c'è mentre altri, che dovrebbero tutelare i cittadini, lavorano con pochi uomini e pochi mezzi. 

Commenti