Facebook Twitter Youtube Feed RSS

E c'è chi gioca a tennis e chi non può fare una corsetta. Tutti professionisti...? Pinerolo

GUARDA IL VIDEO

In tempo di coronavirus, come noto, non si può fare una passeggiata e, nemmeno, una corsetta nei parchi per tenersi in forma. Sono tantissimi i pinerolesi che hanno dovuto rinunciare agli allenamenti e non possono frequentare le palestre o piscine. A Pinerolo, nel circolo del tennis, tutti i giorni, festivi compresi, c'è chi gioca (sotto il pallone) a tennis. Tutti professionisti?  Come dire: chi tanto e chi niente...  La federazione ha inviato un documento al comune di Pinerolo per permettere l'allenamento di Vavassori che è un bravo professionista. 303 ° nella classifica mondiale ed è di Pinerolo. 
Precisa l'assessore Christian Bachastadt Malan Camusso  

 

Con riferimento al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo 2020, art. 1 punto 3, che autorizza lo svolgimento a porte chiuse delle sedute di allenamento per atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dalle rispettive Federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali e internazionali, la Federazione Italiana Tennis riconosce quali atleti di interesse nazionale coloro che, allo stato attuale, si trovano nelle seguenti condizioni:

-        Giocatori compresi nelle prime 600 posizioni della classifica ATP di singolare;

-        Giocatori compresi nelle prime 200 posizioni della classifica ATP di doppio;

-        Giocatrici comprese nelle prime 400 posizioni della classifica WTA di singolare;

-        Giocatrici comprese nelle prime 100 posizioni della classifica WTA di doppio;

-        Giocatori/trici contrattualizzati dalla FIT con la formula del prestito d’onore;

-        Giocatori/trici che ricevono contributi per attività agonistica e di allenamento dalla FIT nazionale.

Segue la lista degli atleti compresi nelle categorie di cui sopra.

Giocatori compresi nelle prime 600 posizioni della classifica ATP di singolare: e tra questi il pinerolese Andrea Vavassori

 
 
 
 
 
Dario Mongiello
direttore@vocepinerolese.it 

Commenti