Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Caso Sallusti. Il problema sono i "papponi" di Roma

Dunque il direttore de "Il Giornale" Sallusti è stato arrestato. E l'arresto è avvenuto all'interno della redazione milanese. Un affronto, un'offesa. Ma il problema non sono i magistrati che lo hanno voluto mettere in galera, non è colpa di chi ha querelato il direttore, nè di Farina. Il problema sono i "papponi" romani, la casta per eccellenza, che non sono stati in grado di "realizzare" una legge che fosse in grado di difendere (giustamente) il diritto di chi si sente diffamato sulle colonne dei giornali e di chi invece subisce la violenza della giustizia ingiusta. "Papponi" che sono pronti a difendere il prorpio potere e portafoglio! Follia l'arresto di Sallusti ma la vera follia è a Roma. Solidarietà piena, totale per Sallusti. A casa i "papponi" romani.

Nel filmato le dichiarazioni del direttore di Voce Pinerolese.

Dario Mongiello

direttore@vocepinerolese.it

Commenti