Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Ladri di famiglia... Furto di elettroutensili. Arrestati padre e figlio

09/05/2024 9:48
PADRE & FIGLIO RUBANO ELETTROUTENSILI ALLE 
AZIENDE FERMATO IL SECONDO COMPLICE: DUE SETTIMANE FA ERA STATO  ARRESTATO IL FIGLIO MENTRE LUI ERA FUGGITO
I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Moncalieri (TO), con un’indagine speditiva hanno identificato ed arrestato il secondo presunto autore 
del furto di Collegno (TO) avvenuto il 24 aprile scorso. Si tratta di un sessantaduenne di  etnia sinti, già noto alle forze dell’ordine nonché padre del complice già arrestato in 
flagranza di reato.
L’uomo, insieme al complice, è gravemente indiziato dei reati di “furto aggravato in concorso”,  “ricettazione” e “falsità materiale commessa da privato”: i due, verosimilmente dopo aver  commesso un furto nel comune di Collegno (TO), si erano allontanati a bordo di una Lancia 
DELTA con targhe false ma erano stati agganciati da una pattuglia della Compagnia Carabinieri di Moncalieri (TO) ed inseguiti, fino al momento dell’arresto di uno dei due e 
alla fuga dell’interessato.
I militari dell’Arma di Moncalieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torino, hanno portato a termine le indagini per l’identificazione dell’uomo e lo hanno arrestato in  esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’interessato è stato recluso presso  la casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino.
 

Commenti