Facebook Twitter Youtube Feed RSS

No all'aumento tariffa TARI del consigliere comunale Stefano Polastri . Piossasco

28/04/2024 13:17

CONSIDERAZIONI IN MERITO AL CONSIGLIO COMUNALE DI PIOSSASCO DEL 24 APRILE .NO ALL’ AUMENTO TARI.

(ultimo della consiliatura). La prima voce di spesa nel bilancio comunale con ben 2 Milioni e 300 mila euro è il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti.

Nel punto all'ordine del giorno in cui si chiede di deliberare le tariffe TARI 2024, c’è stato un solo voto no quello del  Consigliere comunale di Forza Italia Stefano Polastri. “Il Costo del servizio nel COVAR 14 – afferma Stefano Polastri -  di cui Piossasco fa parte è tra i più alti del Piemonte, è il sistema  di raccolta che incide. Ho chiesto e chiederò con maggiore impegno che venga chiesto a COVAR di efficientare il costo da una parte e, alla nuova Giunta Regionale che si insedierà chiederò di affrontare la questione. I 350.000 € messi in campo dall'Amministrazione per calmierare la tariffa sono solo un palliativo non risolutivo !”

Commenti