Facebook Twitter Youtube Feed RSS

LO SCI CLUB PRAGELATO CONQUISTA IL TROFEO ASCOT ASCENSORI

24/03/2024 14:42

A SESTRIERE LO SCI CLUB PRAGELATO CONQUISTA IL TROFEO ASCOT ASCENSORI, ULTIMA GARA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3 2023-2024

Con la consueta grande partecipazione di atleti, sulla pista Standard di Sestriere sabato 23 marzo il Centro Sci Torino ha organizzato il Gigante valido per il Trofeo Ascot Ascensori, ultima gara del circuito del Campionato Bravo PL3 per la stagione 2023-2024. La classifica a squadre ha visto al primo posto lo Sci Club Pragelato con 621 punti, davanti alla Scuderia Sestriere con 471 e allo Sci Club Pian Benaut di Usseglio con 424. Tra i Giovani primo Edoardo Sala dello Sci Club Pian Benaut, con il tempo di 45”,37/100 e con distacchi rispettivamente di 2”,05/100 e di 2”,99/100 su Dennis Ressent e su Edoardo Boaglio, entrambi dello Sci Club Pragelato. Sci Club Sportinia ai primi due posti tra le Giovani: prima Camilla Laverdino in 48”,46/100, con un vantaggio di 1”,92/100 sulla compagna di squadra Anna Clara Corradi e di 2”,42/100 su Isabella Marchetti del Pian Benaut.  Matteo Vottero dello Sci Club Bussoleno ha vinto tra gli Allievi, con il tempo di 48”,62/100, precedendo per 78/100 Filippo Borlatto del Pian Benaut e per 2”,78/100 Lorenzo Mensi del Pragelato. La prima delle Allieve è Valentina Sigolo dello Sci Club Pragelato, giunta al traguardo in 52”,39/100, con distacchi rispettivamente di 54/100 e di 99/100 su Ginevra Falco del Borgata Sestriere e su Anahì Ricci del Pragelato. Tra i Ragazzi si è imposto Davide Coltella dell’Associazione K2 con il tempo di 49”,79/100, con un vantaggio di 17/100 su Marco Pignatelli dello Sci Club Bussoleno e di  2”,24/100 su Tomas Garbolino dell’Associazione K2. Tra le Ragazze prima Alice Senor dello Sci Club Chiusa San Michele in 54”,95/100, con distacchi rispettivamente di 21/100 e di 30/100 su Chiara Bordoni del Pragelato e su Elodie Emma Bruno del Pian Benaut. Sul percorso con partenza abbassata nella categoria Cuccioli femminile prima Lucia Malano della Scuderia Sestriere con il tempo di 30”,84/100, con distacchi rispettivamente di 2”,31/100 e di 2”,44/100 su Giorgia Vottero e Mia Giammello, entrambe del Bussoleno. In campo maschile affermazione della Scuderia Sestriere, che ha piazzato al primo posto Matteo Grilli, al traguardo in 31”,10/100, con distacchi rispettivamente di 10/100 e di 47/100 sui compagni di squadra Guglielmo Marmont du Haut Champ e Davide Maria Allegretti. Tra le Baby prima Teresa Frandino dello Sci Club Pragelato, con il tempo di 32”,37/100 e con un vantaggio di 1”,53/100 sulla compagna di squadra Anita Petraz. Terza a 2”,15/100 Carlotta Boiardi dell’Equipe Sestriere. Jacopo Giaccone dello Sci Club Pragelato ha vinto la gara maschile con il tempo di 31”,79/100 e con distacchi rispettivamente di 76/100 e di 1”,39/100 su Riccardo Eugenio Aluffi Valletti della Scuderia Sestriere e su Edoardo Poletto dello Sci Club Pragelato. Tra le Super Baby prima Lucilla Castangia dell’Equipe Pragelato, davanti alla compagna di squadra Stephanie Grande e a Diletta Lamonaca della Scuderia Sestriere. Sul podio del Super Baby sono saliti tre piccoli atleti dell’Equipe Pragelato: nell’ordine Achille Scarlata, Leonardo Pavan e Giorgio Roger Giuliani.
Nella foto il podio Baby F
le foto della premiazione e le classifiche del Trofeo Ascot Ascensori (foto per gentile concessione di www.fotograficasestriere.com)

Commenti