Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Anche nello sport Un minuto di rumore in tutti i campi con Monviso volley" Luserna, Barge

29/11/2023 14:07

Un minuto di rumore in tutti i campi.

 

Nello scorso  weekend la FIPAV ha deciso di sostituire il canonico minuto di silenzio con un minuto di rumore, in tutti i campi di pallavolo di ogni ordine e grado: obiettivo, partecipare attivamente alla necessaria presa di coscienza contro i perpetrati fatti di cronaca nera tristemente alla ribalta in questi giorni.

Così è stato nel doppio appuntamento di domenica 26 novembre delle atlete del "Monviso volley" U14: al mattino hanno sfidato il "Sanse" per il campionato UISP mentre al pomeriggio, per FIPAV, hanno incontrato "Union pinerolo2011". Entrambe le partite si sono concluse con una vittoria 3 a 0 per le ragazze di Barge e Luserna. Continua la serie positiva di queste ragazze: 10 partite con un parziale di 30 set vinti e uno solo perso. In fase di gioco si alternano momenti di puro spettacolo a leggere défaillance, ma quel che non manca mai sono sorrisi e voglia di divertirsi. Sempre pronte ad unirsi in grandi abbracci anche dopo un punto subito. A vederle dagli spalti pare che la loro forza sia proprio l'essere squadra, prima ancora della tecnica e dell'esperienza. Volenti o non volenti stanno tracciando un segno indelebile nella storia dello sport giovanile, come i segni che si sono dipinte sui volti venerdì sera, 24 novembre, a Torre Pellice in occasione della fiaccolata contro la violenza sulle donne. Fiaccolata alla quale le ragazze hanno deciso di partecipare come squadra, ancora una volta unite verso un unico traguardo. C'è una montagna imponente che domina sul nostro territorio e ventuno giovani atlete hanno deciso di tener alto il suo nome.

Commenti