Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Spaccate ai danni di attività commerciali. Arrestato marocchino

19/11/2023 14:06

BARDONECCHIA: SPACCATE AI DANNI DI ATTIVITA' COMMERCIALI

ARRESTATO IL PRESUNTO AUTORE DALLA POLIZIA DI STATO

 

Negli scorsi giorni la Polizia di Stato ha arrestato a Bardonecchia un ragazzo di origine marocchina, di età compresa fra i 17 e i 19 anni, su cui gravano forti indizi di colpevolezza in merito ad alcuni furti avvenuti ai danni di alcuni esercizi commerciali della cittadina.

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Bardonecchia, grazie all'approfondita conoscenza del territorio, hanno individuato il presunto autore dei furti presso la Stazione Ferroviaria di Bardonecchia mentre stava per lasciare la cittadina a bordo di un treno.

A carico dello stesso gravano forti indizi in merito a diversi colpi effettuati nottetempo ai danni di alcuni locali commerciali, fra cui figurano un ristorante, una pizzeria e 2 hotel. I poliziotti del Commissariato intervenuti e i colleghi della Polizia Scientifica hanno riscontrato sempre il medesimo modus operandi: i locali commerciali presentavano le vetrine sfondate tramite oggetti contundenti; in alcuni casi, dall'interno era stato asportato il registratore di cassa ed altri oggetti, nonchè capi di abbigliamento.

Il giovane, all'atto del rintraccio, presentava sulle mani e sugli avambracci delle escoriazioni compatibili con l'effrazione delle vetrate ed indossava un giubbotto oggetto di furto all'interno di uno dei ristoranti colpiti; per sfuggire all'arresto ha opposto una strenue resistenza nei confronti degli operatori, tanto da cagionare ad uno di essi lesioni superiori ai 30 giorni.

Il minorenne è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza di Torino in stato di arresto per furto aggravato.

 

Commenti