Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Coppa Italia Union volley Pinerolo. Parlamentari chiedono chiarimenti a Federazione e Lega

14/01/2022 10:32
Ecco la lettera trasmessa ai vertici di Federvolley, Lega Volley e CONI circa possibili disparità di trattamento nei confronti dei club che hanno partecipato alla Coppa Italia di Pallavolo Femminile e penalizzato Pinerolo. 
 
 
 
Coppa Italia Volley due pesi e due misure. I Parlamentari torinesi non ci stanno, chiesto chiarimenti a Federazione e Lega
 
"Come tutti gli sport di contatto e di squadra, anche la Lega Volley si è giustamente in questi mesi dotata di protocolli per garantire il proseguimento di campionati e coppe nella massima sicurezza per giocatori e operatori. Nel caso della Coppa Italia di Volley, tali protocolli sembrano tuttavia essere stati talvolta applicati generando disparità di trattamento tra i Club. In particolare, il Pinerolo si è trovato eliminato ai quarti di finale a tavolino, a causa dell'impossibilità di riprogrammare il match in data utile per garantire il disputarsi della Finale entro i termini massimi prefissati. Termini che però non sono valsi pochi giorni dopo, quando proprio una delle due finaliste si è trovata ad avere casi Covid in squadra e la Finale è stata rinviata a data da destinarsi. Una scelta comprensibile, che però non si capisce perché non potesse allora applicarsi già pochi giorni prima per assicurare il corretto svolgimento di tutti e quattro i quarti di finale, garantendo piena equità di trattamento a tutti gli otto club arrivati fin lì."
 
Così in una missiva indirizzata ai vertici di Federvolley, Lega Volley e al Sottosegretario On. Valentina Vezzali undici Parlamentari torinesi On. Porchietto, On. Benvenuto, On. Rosso, On. Giacometto, On. Maccanti, On. Zangrillo, On. Fregolent, On. Caffarato, Sen. Tiraboschi, On. Gariglio, On. Montaruli.
 
"Insieme ai colleghi abbiamo chiesto spiegazioni ai Presidenti della Lega Volley e della Federvolley, informando della questione anche il Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, affinché possa approfondirla con gli organismi competenti e verificare se effettivamente la Coppa Italia di Volley ha visto applicarsi due pesi e due misure. Nell'interesse prima di tutto dello bellezza dello sport e dei tifosi, è corretto che si svolgano tutte gli approfondimenti del caso."
 
Commenta così a nome del gruppo di firmatari l'On. Claudia Porchietto, Vicepresidente dei Deputati Forza Italia

Commenti