Facebook Twitter Youtube Feed RSS

I furti nell’ospedale “Agnelli” di Pinerolo. La lettera

24/11/2021 20:43

I furti nell’ospedale “Agnelli” di Pinerolo

 

Gentile direttore

Il mese scorso mio marito ha presentato denuncia ai carabinieri di Pinerolo a seguito di un furto subito in ospedale a Pinerolo. Mio marito è stato portato al pronto soccorso con autoambulanza causa di un improvviso malore avvenuto a casa. Giunto al pronto soccorso, dopo le prime cure, è stato necessario trasferirlo in sala operatoria ma, prima di entrare in sala operatoria hanno messo  in un sacco nero occhiali, telefonino, abbigliamento, la fede nunziale d’oro e una catenina di non particolare valore. Quando ho richiesto di riavere gli oggetti di mio marito, prima delle dimissioni dall’ospedale, ho visto che mancava la fede e la collanina. Ho poi provveduto a fare reclamo all’URP dell’ospedale ma della fede e della collanina ancora nessuna traccia. Mi dicono che il mio non è un caso raro di furti che avvengono all’interno dell’ospedale. Cosa possiamo fare?

Grazie per lo spazio che mi vorrà dedicare.

Con cordialità C. M.

Foto di repertorio

Commenti