Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Calcio Eccellenza. Pari casalingo del Pinerolo contro F.C. Acqui

27/09/2021 7:47

CAMPIONATO REGIONALE ECCELLENZA 2021/2022 – 4^ GIORNATA ANDATA

 

PINEROLO : Cammarota, Campagna, Manuali, Viretto, Todaro,  Tonini ( dal 2° del s.t. Moracchiato ),  Picotto ( dal 33° del s.t. Ciliberto ), Barbaro ( dal 24° del s.t. Del Buono), Micelotta, Bosco, Maio.  A disposiz.:- Bonissoni, Sinopoli, Tonello, Dedominici, Musso, Ciliberto e  Di Ciancia. All. Rignanese.

F.C. ACQUI SSDARL :-Cipollina, Nani, Cirio, Morabito, Camussi, Baldizzone ( dal 35° del s.t. Manno ), Carrese, Genocchio, Bollino ( dal 33° del s.t. Coletti ), Innocenti, Ivaldi.

A disposiz.:-Lequio, Ruci, Cavallotti e Verdese. All. Merlo.

 

Arbitro - sig. La Luna della Sezione di Collegno - Assistenti sigg. Pellegrino e Lo Chiatto della Sezione di Nichelino.

Reti :-tutto nel primo tempo : al 2° Bollino, al 30° Bosco su rigore, al 33° Innocenti su rigore, al 39° Maio.

Pareggio sostanzialmente giusto e che fotografa in maniera quasi perfetta l’andamento della gara le cui sorti però si sono realizzate per intero nel primo tempo con quattro gol ( due per parte ) e con le due squadre alla ricerca continua di superarsi, affondo dopo affondo.

La rete del vantaggio ospite è nato da un traversone partito dall’out di destra da parte di Genocchio sulla cui traiettoria in area, è stato lesto il giovani Bollino a deviare in rete sul secondo palo alla destra dell’incolpevole Cammarota.

Dopo lo schiaffo iniziale la squadra biancoblu di casa si è riorganizzata ed ha iniziato a pressare ed attaccare la difesa avversaria creando diverse circostanze pericolose ed è pervenuto al pareggio grazie ad un rigore decretato per un fallo in area ai danni di Todaro proiettatosi in avanti, la cui massima punizione è stata trasformata in maniera impeccabile da Bosco (al 3° gol stagionale). Tre minuti più tardi gli ospiti sono tornati in vantaggio a seguito di un altro rigore  ( generoso?...) concesso dal direttore di gara per un presunto fallo di Viretto ai danni di Bollino e Innocenti lo ha trasformato con la palla che è terminata a fil di palo alla destra di Cammarota.

Un minuto più tardi, a seguito di un batti e ribatti in area alessandrina, il portiere Cipollina – in un intervento a terra - si è lasciato sfuggire il pallone tra le mani e Bosco è stato lesto ad insaccare ma l’arbitro ha inspiegabilmente annullato la rete. Il gol del pareggio è arrivato allo scadere del primo tempo a seguito di un’altra presa aerea insicura del portiere ospite la cui palla è stata depositata in rete di testa da Maio ( 2° gol stagionale ).

Nel secondo tempo, si è assistito ad un Acqui che ha cercato di attaccare costantemente per siglare la rete del vantaggio ( al 14° Ivaldi ha colpito la traversa ) ed il Pinerolo che ben assestato in difesa ed a centrocampo, ha cercato di controbattere colpo su colpo le iniziative avversarie, al fine di pervenire anch’esso -  su azione di ripartenze – soprattutto con il duo Micelotta-Bosco, alla rete del possibile sorpasso.

Domenica prossima, nella 5^ giornata di campionato, l’Acqui se la vedrà in casa con il Vanchiglia mentre il Pinerolo sarà ospite del Chisola il cui campo, ultimamente, per la compagine biancoblu è sempre stato avaro di buoni risultati.

Per completezza, nel turno infrasettimanale di Mercoledì 22 Settembre 2021, il Pinerolo aveva vinto in trasferta sul campo del Castellazzo B.da ( gara giocata ad Alessandria ) grazie ad un gol realizzato da Bosco al 40° del secondo tempo al culmine di una bella prestazione complessiva.

Calabrese Francesco

Commenti