Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Volley A2. Sconfitta per le pinerolesi nella prima gara della finale play off

27/05/2021 7:31

La Megabox Vallefoglia si aggiudica gara 1 vincendo 3-1 sul taraflex piemontese. L’Eurospin Ford Sara Pinerolo cede al cospetto di una grande formazione, determinata e lucida in ogni fondamentale che fa di Kramer il suo punto di forza in attacco (23 punti con il 62% di efficacia). Nella metà campo di casa Akrari lavora bene a muro e Zago, la sua migliore delle sue, mette a segno 15 punti ma non bastano per contrastare la corazzata marchigiana. Sabato le pinerolesi dovranno sfruttare al meglio l’occasione per pareggiare i conti.

1 SET Bussoli e Zago per il doppio vantaggio (2-0). Akrari raddoppia a muro su Bertaiola (1-4). Vallefoglia entra in gioco, il primo tempo di Kramer e il muro di Balboni su Fiesoli azzerano le distanze (5-5). Due attacchi out di Pamio riportano Pinerolo in vantaggio (8-5). Le marchigiane inseguono, accorciano ancora con Balboni che sfrutta bene i suoi centrali (10-9). L’Eurospin incalza, Fiesoli blocca la fast di Kramer portando a +4 le compagne (17-13). La Megabox si rifà sotto, aggancia sul 19-19 con Bacchi, poi testa a testa e si va ai vantaggi. La spuntano le padrone di casa con Fiesoli per il set point e Zago che chiude 28-26.

2 SET Zago al servizio piazza l’ace del 3-1. Colzi accorcia e Kramer, a muro su Fiesoli, aggancia 5-5. Le due formazioni procedono appaiate fino a metà set poi Vallefoglia scappa via. Nella metà campo di casa la prima linea fatica a chiudere l’attacco e in fase break le ospiti non sbagliano nulla (10-16). Con Fiesoli e Gray le biancoblu provano a rientrare ma Kramer in fast è imprendibile (14-21). Bacchi piazza un ottimo colpo (15-22) e il primo tempo di Bertaiola porta la gara sull’1-1.

3 SET Avvio equilibrato con Pinerolo che sfrutta bene alcuni errore delle avversarie (5-5). È un botta e risposta con le due squadre che giocano a rincorrersi. Bussoli tiene agganciate le sue alle avversarie (13-14) ma Pamio porta avanti Vallefoglia a +3 (14-17). Colzi attacca poi mura Akrari per il 16-21. Il primo tempo di Bertaiola vale il set point (19-23). La difesa biancoblu non tiene l’attacco di Bacchi ed è 19-25.

4 SET Parte bene l’Eurospin in doppio vantaggio con il primo tempo di Gray e il muro di Akrari su Kramer (4-2). Alla pipe di Zago risponde Pamio accorciando le distanze (7-6). Bertaiola aggancia poi sfrutta una palla a filo rete per piazzare il punto del sorpasso (7-8). L’attacco delle pinerolesi si scontra con il muro di Vallefoglia mettendo le distanze (8-13). Il primo tempo di Gray vale il cambio palla poi la centrale tiene bene il servizio riportando Pinerolo in gioco (13-15). Le marchigiane sono brave a gestire il vantaggio, Colzi attacca il pallone del 20-23 e Kramer mette a terra un punto pesantissimo. L’errore in attacco della squadra di casa regala il 22-25.  

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-MEGABOX VALLEFOGLIA          1-3

(28/26, 16/25, 19/25, 22/25)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Bussoli 8, Boldini 3, Zago15, Fiesoli 10, Gray 10, Akrari 14, Fiori (L), Buffo 1, Nuccio, Pecorari, Allasia, Gueli (L). Non entrate: Casalis, Zamboni. All. Marchiaro.

Megabox Vallefoglia: Bacchi 15, Kramer 23, Balboni 2, Colzi 12, Pamio 17, Bertaiola 12, Bresciani (L), Costagli 1, Stafoggia. Non entrate: Durante, Ricci, Dapic. All. Bonafede.

Arbitri: Antonella Verrascina, Luca Grassi.

Note: 29’, 24’, 24’, 27’. Tot 104’

Commenti