Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Prima iniziativa di "Sentieri musicali". Cumiana

26/05/2021 18:29

CUMIANA:  PRIMA INIZIATIVA  SENTIERI MUSICANTI.

 di Monica Peddio

Domenica 30 maggio si svolgerà la prima iniziativa unica nel suo genere attraverso i sentieri di Cumiana con partenza da borgata Picchi località Pradera. Unica in quanto verrà accompagnata da note musicali. Scopo dell'iniziativa è la riscoperta di luoghi non troppo lontani della natura verdeggiante cumianese da promuovere come posti turistici. L'ideatore è Paolo Poggio sindaco di Cumiana dal 27/05/2014 al 17/01/2019 ed attuale consigliere all'opposizione nella lista civica " Progetto Comune" impegnato da sempre, tra le sue varie attività per il sociale come guida escursionistica. Una forma poco consueta che lega cammino e musica, sintonia perfetta per liberare pensiero ed anima. Il percorso nuovo da percorrere è denominato "MAP FOR US" da bando europeo, frutto del lavoro di ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Torino in collaborazione con l'Associazione Roch Uss di Cumiana sulla tradizione orale,  sui significati dei nomi delle località in dialetto che in tempi lontani erano luoghi vissuti da coloro che vissero e lavorarono sul territorio. " E' doveroso ricordare che in collaborazione con l'attuale amministrazione comunale e con le associazioni outdoor come per esempio il CAI  e GLI AMICI DELLA BICICLETTA si sta pianificando la segnaletica di questo ed altri tre percorsi che saranno definiti sentieri turistici". Ci dice Paolo Poggio. Ma perché la musica? " La musica perché – continua - mi ha sempre interessato e piaciuto ascoltarla o assistere a concerti in natura". Alla domanda sulla tipologia che verrà eseguita visto che si è parlato, come di fatto vuole la ricerca stessa di recupero di modi di denominare luoghi in dialetto, a differenza di che cosa ci si potrebbe aspettare riguardo a musica con canti popolari ci dice che invece verranno eseguite prettamente melodie classiche un po' anche per conciliare la quiete e la bellezza del paesaggio con appunto la musica classica che calza benissimo e arriva dritta all'anima dei partecipanti. Un'escursione che durerà circa 4 ore e 30 minuti immersa nella natura incontaminata tra storie e leggende autoctone tramandate nei secoli. La musica classica verrà eseguita dal quintetto d'archi "AARON AND FAMILY" e farà da cornice quindi da metà percorso. " E poi soprattutto – tiene a precisare Poggio – la nostra iniziativa vuole anche dare la possibilità di coinvolgimento al gruppo musicale che in questo periodo come tutte le componenti artistiche non hanno potuto lavorare". Ulteriori informazioni ed iscrizioni su Facebook sulla pagina dedicata all'evento. Nelle foto uno scorcio paesaggistico montano e il promulgatore dell'evento Paolo Poggio.

Nella foto Paolo Poggio

Monica Peddio

 

                                                                                                                                                                                                                                             

Commenti