Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Spaccio di droga con appuntamenti tramite WhatsApp

13/06/2019 7:04
 Carabinieri di Torino stanno eseguendo un provvedimento cautelare nel capoluogo piemontese. 8 le persone destinatarie delle misure, disposte dal GIP del Tribunale su richiesta della locale Procura della Repubblica, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere Vanchiglia, in particolare in Piazza Santa Giulia, noto per la movida di giovani studenti, e in diversi bar di tutta la città.  
Individuato un gruppo criminale, composto da tre italiani, 1 tunisino  e 4 albanesi, specializzato soprattutto nello smercio di cocaina. Per sviare le indagini, la vendita e gli appuntamenti erano concordati con i clienti tramite messaggi whatsApp e Facebook. Durante le perquisizioni è stato sequestrato un revolver privo di matricola.  
 
 
 

Commenti