Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Per le famiglie in difficoltà economiche l'aiuto di Ashar Gan Onlus. Pinerolo

03/07/2016 7:43

L’associazione Ashar Gan Onlus di Pinerolo sta portando avanti il progetto “Adozioni/azioni a Km Zero” a favore dei nuclei familiari del territorio che si trovano in difficoltà economiche.

In particolare è stata elaborata una piattaforma web (www.adozionikmzero.it ) in cui vengono

riportati piccoli progetti e iniziative di cooperazione locale e, soprattutto, alcuni casi specifici di

persone/famiglie in situazioni di disagio nel pinerolese, segnalateci dal Centro Ecumenico di Ascolto di Pinerolo. Il donatore può quindi collegarsi al sito, leggere i vari bisogni e decidere a quale dare il proprio contributo tramite donazione on-line o bonifico bancario. Le donazioni così disposte sono deducibili/detraibili secondo le leggi in vigore sulla dichiarazione dei redditi in quanto erogazioni liberali.

Importante sottolineare che per evitare un utilizzo sbagliato del denaro donato e per non creare

assistenzialismo, nessuna somma viene consegnata fisicamente al richiedente: utilizzando sistemi di

pagamento tracciabili e trasparenti, A(do)zioni a Km Zero provvede al pagamento dell’intera spesa

direttamente al creditore del beneficiario (locatore, fornitore di energia elettrica, gas etc.), oppure di

parte di essa all’ente coinvolto nella collaborazione (ad es. al Centro di Ascolto).

All’impegno dell’associazione nei progetti a favore dei Paesi in Via di Sviluppo (Bangladesh e India)

e nel sostegno a distanza si aggiunge quindi l’impegno a favore del “vicino”, tramite questa forma di

aiuto basata sulla prossimità tra donatore e richiedente, pur sempre nel rispetto delle disposizioni

vigenti in materia di privacy.

 

 

L’associazione Ashar Gan Onlus (già Rishilpi Development Project Onlus) è un’associazione di Pinerolo (TO) che svolge attività di cooperazione locale e internazionale a favore del territorio e dei paesi in via di sviluppo. “L’associazione, in forma democratica, persegue esclusivamente il fine della giustizia e della solidarietà tra i popoli ed in particolare con le persone più svantaggiate del territorio nazionale e dei Paesi in via di sviluppo. L’associazione si prefigge pertanto di svolgere attività di cooperazione allo sviluppo locale ed internazionale nei settori dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, della beneficenza, dell’istruzione e della formazione rivolte alle persone ed alle comunità più povere e svantaggiate” (ART. 3 - Statuto di Ashar Gan Onlus). In accordo con le linee guida internazionali del settore, in Italia come all’estero l’associazione si impegna per uno sviluppo sostenibile: coinvolgimento attivo degli attori locali per una crescita effettiva, che eviti i rischi di una dipendenza eterna dei soggetti e delle realtà in questione dagli aiuti esterni. Sostegno a Distanza e Sostegno al Vicino Socio effettivo dell'Organizzazione Forum SaD, di cui ha sottoscritto i princìpi ed i criteri per il Sostegno a Distanza a garanzia della trasparenza delle operazioni e del corretto rapporto tra donatori, organizzazioni intermedie e beneficiari, Ashar Gan Onlus porta avanti diversi progetti con il sostegno a distanza. Con un modesto contributo annuale è possibile sostenere l’istruzione di un bambino/ragazzo beneficiario (tasse scolastiche, dopo-scuola, libri e cancelleria), le spese per il vestiario e l’assistenza sanitaria. Accanto al Sostegno a Distanza abbiamo aggiunto il Sostegno al Vicino, per aiutare con un sostegno non solo economico coloro che vivono in condizioni precarie nelle nostre città e nelle nostre periferie, collaborando anche con enti locali di assistenza già radicati sul territorio.

Istruzione

I contesti in cui interveniamo sono caratterizzati, soprattutto nei villaggi rurali, da elevati tassi di analfabetismo e abbandono scolastico, dovuti a povertà, discriminazione sociale (per i fuori casta, le comunità tribali etc.) e distanza dalla scuola. Consapevole del fatto che non ci possa essere sviluppo senza istruzione, Ashar Gan si impegna in questo settore con:

costruzione e/o manutenzione di “scuolette di villaggio”;

sostegno economico per il pagamento delle tasse e del materiale scolastico;

corsi dopo-scuola;

corsi di aggiornamento e motivazionali per gli insegnanti.

Sede operativa: Via del Pino, 65 - 10064 PINEROLO (TO) – Orario: mer - gio 16,00 – 18,30 Tel/fax: 0121 398764

Assistenza sanitaria

I problemi in questo caso sono la malnutrizione, il difficile accesso alle cure mediche e all’acqua potabile, la scarsa igiene e alcune tradizioni sociali dannose, come ad esempio il matrimonio precoce o prematuro. L’associazione interviene con: sensibilizzazione e prevenzione; visite mediche, vaccinazioni, clinica mobile nei villaggi; potabilizzazione; formazione e aggiornamento di figure tipiche (es. levatrici di villaggi, guaritori tradizionali). Lotta ai matrimoni precoci e sostegno all’empowerment femminile In Bangladesh Ashar Gan Onlus è impegnata da tempo nel contrastare il fenomeno dei matrimoni precoci. Anche se vietato per legge dal governo bengalese da diversi anni, il matrimonio precoce continua ad essere per il paese una piaga sociale: moltissime ragazzine, soprattutto nelle aree rurali ma non solo, vengono date in spose dalla propria famiglia ancora in tenera età (tra i 12 e i 15 anni) o a coetanei o, molto più spesso, a uomini ben più grandi di loro. Benché illegale, questa pratica continua a verificarsi a causa della mancanza di conoscenze da parte della famiglia e delle stesse vittime, delle loro condizioni di povertà, e del fatto che soprattutto nelle famiglie povere le bambine/ragazze vengono considerate un peso economico e sociale, anche a causa del sistema della dote (più la ragazza è grande più alta dovrà essere la dote). Anzi, il Bangladesh rimane uno dei paesi con il più elevato tasso di matrimoni precoci al mondo e questo si verifica soprattutto all’interno delle comunità fuori casta. Tale pratica comporta gravissime conseguenze, prime tra tutte i rischi di morte del primogenito e/o della giovane madre e i rischi di gravi disabilità per entrambi.

Ashar Gan Onlus interviene innanzitutto con la prevenzione, in particolare tramite campagne di sensibilizzazione nei villaggi sulle gravi conseguenze dei matrimoni precoci. Di grande importanza è poi il sostegno all’istruzione delle bambine/ragazze, aiutandole e motivandole a completare la propria educazione scolastica e ad acquistare maggiore consapevolezza della propria dignità. In Bangladesh come altrove, tramite alcuni progetti specifici Ashar Gan Onlus è impegnata su tutti i fronti nella lotta allo sfruttamento delle donne: oltre che nel contrastare il matrimonio precoce, infatti, l’associazione è impegnata anche nella lotta alla tratta di essere umani e allo sfruttamento nel mondo lavorativo.

 ASHAR GAN – Onlus

Programmi di cooperazione e sviluppo sociale

Cod. fiscale 94548340010

Via Vigone, 82 - 10064 PINEROLO (TO)

Tel. 0121.398764 Cell. +39 349 091 5074

segreteria@ashargan.org - www.ashargan.org

Sede operativa: Via del Pino, 65 - 10064 PINEROLO (TO) – Orario: mer - gio 16,00 – 18,30 Tel/fax: 0121 398764

Commenti