Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Rubano: arrestati, condannati e subito liberati. Ecco la giustizia italiana. Orbassano

12/02/2015 10:20

Di Antonio Chiera

 

Sono stati veramente ingenui i due ladri che l'altra notte hanno rubato un motorino in via Malosna' ad Orbassano.

I vicini, allertati da rumori, hanno subito chiamato il 112. I militari hanno accerchiato l'isolato con due pattuglie li hanno trovati e subito arrestati. 

I ladri avevano cercato di caricare il motorino nel cofano dell' auto nonostante i  lampeggianti accesi della gazzella dei carabinieri  che si stavano avvicinando. I due ladri sono così finiti “in mano” ai carabinieri che li arrestavano.  I due ladri sono stati subito processati per direttissima e condannati a mesi 7 e gg.10 di reclusione più 200 euro di multa e  subito dopo sono stati scarcerati. Uno dei due aveva già  dei precedenti penali.

Commenti