Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Prima tagliano la gomma dell'auto, poi eseguono il furto. Pinerolo

13/11/2014 12:05

Registriamo ancora una volta un sistema messo in atto dai ladri per portare a compimento azioni delittuose. Lo facciamo per informare tutti e per far in modo che aumenti l'attenzione.  Di seguito la testimonianza, il racconto di una vittima. Il fatto è accaduto ieri a Pinerolo.  "Vorrei rendere pubblico il fatto accadutomi  all'uscita del supermercato LDL di Pinerolo.

Dopo aver fatto spesa mi accingevo alla mia auto ma, con  sorpesa, mi trovo un pneumatico anteriore sinistro a terra.

Dopo aver imprecato mi attivo per la sostituzione del pneumatico sotto una pioggia fastidiosa e l'imbrunire della sera in arrivo.

Prima cosa per mettermi comodo sfilo il mio borsello a tracolla e lo posiziono nel sedile centrale anteriore( Fiat Multipla).

Mentre smontavo la ruota e manipolavo il martinetto un'auto tenta di parcheggiare vicino a me ma vedendomi innesca la retromarcia e se ne va via.

Purtoppo io dalla posizione in ginocchio e con i fari che mi abbagliavano non ho potuto riconoscere il modello di auto.

Finisco il mio lavoro sistemo il tutto nel bagagliaio posteriore mi sfilo i guanti e quando rientro in auto mi trovo lo sportello destro lato passeggero aperto e il borsello sparito.

In un attimo ho capito subito che l'auto e' servita per distrarmi mentre il complice approfittando della mia posizione in ginocchio mi sottraeva sotto il naso il mio borsello.

In pratica nel borsello avevo patente, carta d'identita',tessera sanitaria,bancomat,carta di credito e come denaro solo 20 euro.....la cosa che mi ha dato piu' fastidio e' stato il fatto che avevo anche il mazzo di chiavi di casa e quindi mi sono gia attivato per la sostituzione serratura perche' nella carta d'identita' chiaramente c'era l'indirizzo di residenza......ho bloccato le carte e fatto denuncia ai carabinieri dei relativi documenti. 

Sono passato dal gommista e la gomma era da cambiare perche' tagliata con coltello,quindi per logica le gomme da cambiare sono 2 perche' non si mette mai una gomma nuova da un lato ma per motivi di usura conviene cambiarle tutte e 2.

Ma l'oggetto per me di valore assoluto ed affettivo era un piccolo coltellino svizzero regalatomi dal mio papa'( che non c'e' piu'),me lo diede prima di partire militare nel lontano 1979 e fece tutta la naia con me e lo tenevo sempre in tasca oppure in questo caso dentro il borsello in suo ricordo e questa e' la cosa che mi ha fatto piu' male cretemi.

Ho voluto rendere pubblica questa disavventura pensando che possa essere di aiuto in futuro per altre persone di Pinerolo e non. 

Massimo V. Pinerolo

Se vi dovesse capitare prima di cambiare il pneumatico fate una chiamata ai carabinieri avvisandoli del fatto ma di nascosto perche' probabilmente vi tengono d'occhio e cercate di perdere un po' di tempo in qualche modo.Massimo 

Commenti