Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Tassa rifiuti: ma le lettere di pagamento si perdono... Chi paga?

12/11/2014 21:54

Pagare le imposte, le tasse, non è proprio il massimo della felicità e in questi giorni nelle buche delle lettere dei pinerolesi stanno arrivando gli "avvisi" di pagamento della   Tari (rifiuti) che il comune di Pinerolo ha aumentato in maniera esagerata. Bene il servizio di spedizione delle lettere è stata affidata a una ditta privata. Il risultato? Leggete qui la testimonianza.  "Questa mattina aprendo il portone di casa mia mi sono ritrovata un plico di lettere dei tributi dimenticati sul muretto. Cerco il postino per riconsegnarglieli. Dopo mezz'ora finalmente lo trovo e con grande stupore mi dice che non  è di sua competenza.  Cerco l'addetto incaricato alla consegna ma non la trovo. Il colmo arriva quando telefono in comune, ufficio tributi ma per ben tre volte non mi risponde. Telefono al centralino del comune di Pinerolo e finalmente un signore gentile mi risponde e  prende a carico il problema. Poco dopo  e mi chiama una signora molto disponibile alla quale spiego la vicenda. Ma io dico....se avessi lasciato perdere tutto e se mi fossi fatta i cavolacci miei una quarantina di persone non avrebbe ricevuto la bolletta dell'immondizia...?!! Complimenti a colui che li consegna!!!"

Commenti