Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Acqua a catinelle dentro i loculi. Il tetto del cimitero senza tegole. Pinerolo

03/05/2014 15:19

 E' tutto l'inverno che una parte di un tetto che copre il fabbricato dei loculi nel cimitero di Pinerolo è senza tegole. Il risutato è che l'acqua, inesorabilmente, penetra dentro il fabbricato dove sono “custoditi”  i corpi dei defunti. La rabbia di molte persone è tanta eppure è così. Questa è una vicenda a dir poco scandalosa considerato che non è una situazione appena capitata. L'assessore ai lavori pubblici Angelo Pisaniello allarga le braccia sconsolato. "Sono a conoscenza del fatto -afferma a Voce Pinerolese- purtroppo c'è la burocrazia che ci lega le mani. Alcune tegole sono in amianto e bisogna rispettare le regole e le leggi. Certo, fosse dipeso da me, in una mezza giornata si sarebbe risolto tutto purtroppo, o per fortuna, ci sono delle leggi e io le devo rispettare. Comunque ci siamo già attivati."

 

Commenti