Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Abiti contraffatti sequestrati dalla Guardia di Finanza di Pinerolo

12/03/2014 18:52

Nell’ambito di una vasta operazione a tutela dei marchi industriali, che ha interessato  varie regioni, i militari del Comando Provinciale di Torino hanno effettuato perquisizioni nel comune di Villafranca Piemonte presso gli immobili e i mezzi di proprietà di M.F., commerciante ambulante, scoprendo decine di capi d’abbigliamento del noto marchio “U.S.A POLO SPORT” abilmente contraffatti.

L’operazione di servizio, condotta dai finanzieri della Compagnia di Pinerolo, è scattata all’alba ed ha sorpreso il commerciante mentre stava caricando il proprio furgone. Questi,  alla vista dei militari, ha cercato di disfarsi di alcuni capi gettandoli in un prato nei dintorni della sua abitazione e tentando poi la fuga a bordo del proprio automezzo, tentativo vanificato dall’intervento delle Fiamme Gialle  che hanno recuperato tutta la merce.

Il commerciante risulta legato, insieme ad una quindicina di suoi “colleghi”, ad un sodalizio criminale nel mirino dell’Autorità Giudiziaria di Imperia, da dove sono appunto partite le indagini, specializzato nella commercializzazione di capi di abbigliamento di seconda mano sui quali, una volta lavati e ricondizionati, venivano applicati marchi e cartellini falsificati della nota marca, per poi essere venduti come nuovi nei mercati rionali.

 

Commenti