Facebook Twitter Youtube Feed RSS

fotogallery.Movimento "9 dicembre": poche persone, tanta rabbia a Pinerolo

12/01/2014 19:57

Vedi fotogallery. Oggi il movimento "9 dicembre" ha tenuto un comizio in piazza Vittorio Veneto (Fontana) per informare la popolazione riguardo le motivazioni della loro protesta e sulle nuove modalità che adotteranno per portarla avanti. Ad ascoltarli però quasi solo appartenenti al movimento, giunti anche dai presidi di Cuneo, Torino e Chieri. L'obiettivo principale rimane sempre "mandare a casa" l'attuale classe politica, per sostituirla con persone "oneste e capaci"; inoltre è stata più volte rimarcata l'essenza apolitica e apartitica del movimento. Tanta rabbia da parte di persone che chiedono di essere ascoltate e denunciano, a ragione, un diffuso malessere sociale.

Rancore anche contro i giornalisti, accusati di essere asserviti alla politica, mentitori e codardi. A tal proposito, vorrei ricordare l'indignazione dei manifestanti che durante i blocchi di dicembre si sono sentiti chiamare "fascisti" da chi non condivideva la protesta. Ecco, è molto simile a quella che provo io oggi.

 

Simone Sindoni

Commenti