Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Valpe strordinaria: cuore di tifosa

27/03/2013 11:23

BULLDOGS STELLARI

Stasera il sesto uomo in campo è stato il pubblico sugli spalti che ha sostenuto la squadra dall'inizio alla fine. E' stato entusiasmante e sicuramente la vittoria di stasera servirà a risollevare il morale alle speranze della squadra. Nemmeno l'Asiago è imbattibile e sicuramente possiamo e dobbiamo ancora e di nuovo crederci. Molto discutibile l'arbitrato di questa sera che avrebbe potuto essere la causa di scontri fisici in campo. Il primo drittel grazie alla rete di Sirianni al minuto 9.08 si chiude con i padroni di casa in vantaggio. Il secondo tempo ci vede ancora padroni del ghiaccio ed è subito Anderson ad appena 55 secondi dall'inizio del gioco a far esultare i tifosi.

La squadra è scatenata e sicuramente il vantaggio fa rinascere le speranze.

Siamo a 30.25 ed è ancora Sirianni: 3 a 0.

Ma gli ospiti non sono disposti a perdere senza lottare, e in doppia superiorità numerica  ( Dupont e Tomko sono in panca puniti ) al minuto 34.43 DiDomenico buca la porta di Parise.

Si va negli spogliatoi con un parziale di 3 a 1 per noi.

L'ultimo periodo è veramente combattuto, e nemmeno gli arbitri contro di noi riescono a cambiare le sorti di questa partita per noi fondamentale. L'ultima rete è di Ihnacak a 56.59 e il pubblico ESULTA. Partita chiusa, tutto è ancora in gioco. Giovedì saremo ad Asiago e sabato sarà di nuovo Valpe al Cotta Morandini. RAGAZZI IN BOCCA AL LUPO.....

Ed ora dopo un risultato così esaltante un cenno al presidio organizzato di fronte al palazzetto dal Comune di Torre Pellice e dalla CGIL cui si sono uniti molti dei Sindaci dei comuni limitrofi e le altre sigle sindacali insieme alla popolazione per farsi ascoltare e vedere dal Presidente Cota che era presente alla partita.

Un presidio ordinato, corretto che probabilmente non avrà risonanza ma serve per dire che in ogni caso la popolazione vuole risposte, gli Ospedali di Torre Pellice e Pomaretto non devono essere chiusi e che i tagli non possono e non devono essere fatti solo su Sanità e Trasporti e comunque sempre e solo sulle spalle dei cittadini. con questo vi saluto e a presto.

(Altra cronaca:  http://www.vocepinerolese.it/articoli/2013-03-27/valpe-grintosa-batte-asiago-riapre-finale-2649

                                                                                                Daniela Durando

 Foto: Gill&Mon

 

Commenti