Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Sporting Pinerolo- C:R:F Volley Fossano: il Pinerolo, tra alti e bassi, alla fine deve inchinarsi

05/11/2012 15:49

PALLAVOLO U17 Maschile
Domenica 04 Novembre 2012
SPORTING PINEROLO - C.R.F. VOLLEY FOSSANO: 1-3
Parziali di gara: 17/25 25/22 19/25 13/25
Formazione Pinerolo : Burzacca, Cerovetti, Cinquetti, Esposto, Facco, Giordano, Michelini,
Molinero, Parcivati, Rinaldi, Rovera All. Trova

L’incontro di ieri è stato caratterizzato dalla mancanza nelle file del Pinerolo di ben due centrali,
questo non come giustificazione alla sconfitta, ma solo per spiegare alcuni grossolani errori di
posizione e gioco che si sono visti in campo. La formazione del Fossano è senza dubbio la migliore fra le squadre fin qui affrontate, con la presenza in campo anche del nazionale Lorenzo Mariotti, che non ha sicuramente sfigurato.
Assenze che hanno determinato anche lo svolgimento del primo set: Mister Trova schiera una
formazione inedita che, purtroppo, alla luce del risultato, si dimostra non idonea, con una
percentuale di azioni positive d’attacco bassa. Partenza con il freno a mano tirato e parziali che si
attestano sui 9,10 punti di svantaggio; qualche buon muro e difesa evitano un risultato ancor più
negativo, immeritato per i ragazzi del Pinerolo, che comunque nel finale riescono a tirare fuori gli artigli dimostrando il loro vero valore.
Secondo set, altra formazione in campo, ed altra storia: migliori battute ed attacchi del Pinerolo,
squadre in campo che si fronteggiano punto a punto e finalmente i ragazzi riescono a portare in cascina il set senza quel calo e timore psicologico visto in precedenti partite.
Anche il terzo set è giocato molto dalle due squadre, la partita è avvincente ed emozionante fino al colpo di coda del Fossano che, sfoderando colpi micidiali, spezza le gambe al Pinerolo, permettendo il nuovo sorpasso: 2 a 1 per i Cuneesi.
Quarto set incredibile ed autolesionista per lo Sporting, con partenza a razzo grazie alle sue battute, che lo portano fino al 7 a 1. Il Pinerolo batte e sbaglia, entra in battuta Mariotti per il Fossano ed è nebbia totale. Una sequenza di ricezioni e difese a dir poco sconcertanti dei ragazzi del Pinerolo non solo riportano il Fossano in partita, ma lo catapultano verso la vittoria. Chiusura del set con solo 13 punti, anche se un parziale ancora più negativo non sarebbe stato ingiusto.
In pratica si sono viste due partite: dal finale del primo set fino all’inizio del quarto, con i
ragazzi del Pinerolo in partita e capaci di tenere testa ad una ottima formazione; buio
pesto invece nel resto dell’incontro. Il Fossanoha sicuramente meritato la vittoria da squadra molto forte quale si è dimostrata; va dato quindi merito al Pinerolo per essere riuscito a vincere almeno un set (prima squadra del girone che è riuscita nell’impresa). Allucinante invece è vederlo calare a picco in così poco tempo! La speranza è che questo sia stato solo un episodio.
Prossimo appuntamento Domenica 11 Novembre a Villanova Mondovì ed in casa Lunedì 26
Novembre alle ore 20,45 nella palestra dell’Istituto Alberghiero di Pinerolo contro il PMT Torino.


Commenti