Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Stazione Ferroviaria di Pinerolo: Dormitorio per barboni, sporcizia, ladri

11/04/2012 11:26

Il comune di Pinerolo dovrebbe provvedere anche alla pulizia

 Dormitorio per barboni, sporcizia, ladri

Tutto alla Stazione Ferroviaria di Pinerolo

Filmato e Fotogallery su www.vocepinerolese.it

Dalla sera, fino alle prime ore del mattino, la stazione ferroviaria di Pinerolo diventa luogo abituale di ritrovo per i barboni, drogati e scassinatori. L’area della biglietteria è in realtà un dormitorio per i senza casa e l’odore nauseabondo si diffonde in tutta la sala con grande disappunto, non solo per i dipendenti delle ferrovie, ma anche per chi transita in quei luoghi per fare il biglietto. Spesso, quando la gente acquista i biglietti di prima mattina, i barboni, sono ancora lì, straiati per terra sopra cartoni e coperte di fortuna.  Una situazione che è diventata insostenibile. Come se non bastasse il lordume e il sudiciume nell’area della stazione è così evidente da sembrare addirittura normale... Inoltre, “l’abbandono” della stazione a se stessa è bene rimarcata dalla biglietteria automatica da tempo fuori uso “grazie” a ladruncoli che, tempo fa, l’hanno scassinata per rubare l’incasso. La decadenza della stazione ferroviaria di Pinerolo è ormai troppo evidente e pensare che un importante restyling era avvenuto proprio grazie alle Olimpiadi invernali di Torino 2006. Le responsabilità? Il comune di Pinerolo ha l’onere della pulizia della stazione (bagni compresi, che come da noi denunciato continuano a essere chiusi...). L’apertura e chiusura dell’area della biglietteria dovrebbe essere a carico del Comune di Pinerolo ma in realtà nessuno provvede. Altro aspetto è l’immondizia presente lungo i binari del treno. La pulizia, in questo caso, spetterebbe alle Ferrovie dello Stato. Nel palazzo comunale di Pinerolo c’è chi parla di rilancio del turismo, ma se il primo impatto che hanno gli “ipotetici” turisti è la stazione ferroviaria possiamo dire che non facciamo sicuramente una gran bella figura! Vedi il fotogallery su www.vocepinerolese.it

Dario Mongiello

direttore@vocepinerolese.it


Commenti