Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Fondo sociale per il sostegno alla morosità

05/03/2012 18:59

Fino al 12 marzo è possibile presentare domanda presso l’Ufficio Casa.

Anche i cittadini pinerolesi inquilini in alloggi Atc – Agenzia Territoriale per la Casa, identificati

come morosi incolpevoli possono presentare domanda fino al 12 febbraio 2012 presso l’Ufficio

il Comune di Pinerolo per richiedere l’accesso al Fondo Sociale per il sostegno alla morosità

accumulata nel 2011.

Si definiscono morosi incolpevoli tutti coloro che, per motivi non dipendenti dalla propria volontà,

come la perdita del lavoro o una grave malattia, non hanno potuto pagare il canone d’affitto ad

Atc nel corso dell’anno 2011. In particolare, hanno diritto al contributo gli inquilini che nel corso

del 2010 sono stati disoccupati per almeno tre mesi o hanno avuto un componente del nucleo

familiare con grave malattia o con un’invalidità superiore al 74%.

Per informazioni, ritiro, consegna e assistenza alla compilazione dei moduli è possibile rivolgersi

all’Ufficio Casa del Comune di Pinerolo, piazza Vittorio Veneto, 1 (piano terra), nei seguenti orari:

martedì dalle 9,00 alle 11,00; mercoledì dalle 9,00 alle 11,00 e dalle 15,00 alle 18,15; giovedì dalle

14,45 alle 16,00, oppure contattare l’ufficio telefonicamente (tel. 0121/361.227/229) o inviando

un’e-mail al seguente indirizzo casa@comune.pinerolo.to.it

Si segnala inoltre che, a partire dal prossimo anno, ovvero per la morosità relativa al 2012,

cambieranno le modalità di assegnazione del Fondo, a seguito dell’applicazione della nuova legge

regionale sull’edilizia pubblica. I cittadini non dovranno infatti presentare domanda, ma il fondo

verrà assegnato da Atc sulla base di alcuni requisiti.

Commenti