Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Omicidio stradale a chi guida ubriaco o drogato

28/02/2012 15:30

Il ministro dei trasporti Passera:"Si configura se si ha tasso alcolemico sopra 1,5% o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti". «Quello che e' certo - ha detto Passera - è che la sostanziale impunità di chi uccide sotto l'effetto dell'alcol o droghe non puo' essere tollerata. E' inaccettabile socialmente che chi uccide poi ritorni a casa».

(La foto d’archivio di Voce Pinerolese si riferisce ad un incidente non causato da una guida in stato di ebbrezza o stupefacenti).

Commenti